News

MA… IL PARCO DEL DELTA DEL PO, E’ UN PARCO CIRCOSCRITTO O UN’AREA ESTESA? Turis…

MA… IL PARCO DEL DELTA DEL PO, E’ UN PARCO CIRCOSCRITTO O UN’AREA ESTESA?

Turisti entrano nel nostro locale (REGINA DEL DELTA PO), che promuove e propone il territorio attraverso i suoi prodotti enogastronomici, e ci chiedono dove si trovi esattamente il parco del Delta del Po.

Il “Parco del Delta del Po” è un’area che si estende sulla costa adriatica ed in alcune aree dell'entroterra tra le regioni Emilia-Romagna e Veneto, separate dal fiume Po.

Più precisamente ha un’estensione di 54.000 ettari in Emilia-Romagna partendo da Cervia fino a Gorino (area del Delta Antico) e 18.000 ettari in Veneto da Gorino Veneto fino a Rosolina (area del Delta moderno).

Perché Delta Antico e Delta Moderno?

L’origine dell’attuale territorio deltizio può ricondursi indicativamente al 30.000 a.C, nel corso di questi millenni il territorio Emiliano e Veneto ha subito innumerevoli mutamenti.

Riferendoci per sintesi solo all’ultima data per noi significativa,1152, a seguito di forti e frequenti precipitazioni, il Po ruppe gli argini in più punti presso Ficarolo ed allagò la campagna e le valli del Polesine.

I rami del Po di Volano e di Primaro persero progressivamente di portata e di importanza; il NUOVO corso del fiume si assestò su un tratto più settentrionale, che corrispondeva grosso modo a quello attuale.

Possiamo quindi affermare che fino alla fatidica data del 1152 il Grande Delta si trovava proprio nel nostro territorio e i due rami principali erano costituiti dal Po di Volano e dal Po di Primaro (attuale fiume Reno)…

Vuoi scoprire di più? Continua a seguirci ! Ti accompagneremo in un meraviglioso viaggio fatto di arte, storia, cultura e prodotti tipici.

www.reginadeldeltapo.it (Osteria Tipica del Delta)
www.terredeldeltapo.it (Regional Products Online Shop)






Source